quali sono i travestimenti pił utilizzati

Il mese di ottobre si concluderà con una delle feste che, nonostante sia stata da poco importata dal mondo anglofono, riscuote molto successo tra i bambini: Halloween.

Spesso i bambini, chiedono ai propri genitori di mascherarsi per andare alle feste che vengono organizzate in occasioni di questa ricorrenza; ma quali sono i vestiti che si possono far indossare ai propri figli per Halloween?

Uno dei costumi che più spesso vengono acquistati e fatti indossare ai bimbi più piccoli è quello da zucca o da pipistrello, mentre per i più grandi, tra i più gettonati, troviamo quello da frankenstein, da dracula per i maschietti, o da Morticia Addams o Victoria della Sposa Cadavere per la femminucce.

Un classico è poi il travestimento da fantasmino, che riscuote sempre un discreto successo.

Una volta mascherati, si passerà poi al trucco, che in base al proprio personaggio potrà variare. Fatto questo tutti a suonare ai campanelli ed a ripetere la famosa frase: "Dolcetto o scherzetto?"